Barletta


CASTELLO, XII - XVI secolo

galleria fotografica

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec. Tre dei quattro bastioni costruiti a punta di lancia per dividere l’esercito nemico. Le mura sono a barbacane, cioè con una leggera inclinazione verso l’esterno, molto insidiosa per chi avrebbe tentato di arrampicarsi o di appoggiare una scala. Inoltre il tiro delle artiglierie avrebbe fatto rimbalzare le palle di cannone contro gli stessi assalitori. Efficace macchina militare e trappola mortale.

Tre dei quattro bastioni costruiti a punta di lancia per dividere l’esercito nemico. Le mura sono a barbacane, cioè con una leggera inclinazione verso l’esterno, molto insidiosa per chi avrebbe tentato di arrampicarsi o di appoggiare una scala. Inoltre il tiro delle artiglierie avrebbe fatto rimbalzare le palle di cannone contro gli stessi assalitori. Efficace macchina militare e trappola mortale.

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec. L'esterno ed il fossato del Castello.

L'esterno ed il fossato del Castello

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Il ponte di accesso

Il ponte di accesso

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  La piazza d'armi

La piazza d'armi

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  La piazza d'armi

La piazza d'armi

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  La rampa di accesso ai piani superiori

La rampa di accesso ai piani superiori

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  La tomba di Giorgio Castriota Scanderbeg

La tomba di Giorgio Castriota Scanderbeg, un condottiero e patriota albanese. Unì i principati dell'Epiro e d'Albania e resistette per 25 anni ai tentativi di conquista dell'Impero turco ottomano; per tale motivo è stimato come Atleta della Cristianità e considerato l'eroe nazionale dell'Albania e di tutti gli albanesi sparsi nel mondo.

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Busto di Federico II, unico esemplare al mondo, è situato nella cappella

Busto di Federico II, unico esemplare al mondo, è situato nella cappella

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  L'accesso al terrazzo del Castello

L'accesso al terrazzo del Castello

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Gli scantinati del Castello 

Gli scantinati del Castello 

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Casa matta posta in uno dei bastioni a punta di lancia, in basso notiamo un imbarcadero. Alcune volte è stata scenario di set cinematrografici.

Casa matta posta in uno dei bastioni a punta di lancia, in basso notiamo un imbarcadero. Alcune volte è stata scenario di set cinematrografici.

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Stemma spagnolo di Carlo V, Re di Spagna

Stemma spagnolo di Carlo V, Re di Spagna

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Il campanile a vela

Il campanile a vela

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Una lastra di copertura tombale, nel lapidarium nella piazza d'armi

Una lastra di copertura tombale, nel lapidarium nella piazza d'armi

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Una lastra in pietra nella piazza d'armi

Una lastra in pietra nella piazza d'armi

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Stemma spagnolo posto alla punta di uno dei bastioni

Stemma spagnolo posto alla punta di uno dei bastioni

 

Barletta - Castello - XII-XVI sec.  Stemma con spada posto sul portale d'ingresso al Castello

Stemma con spada posto sul portale d'ingresso al Castello